GIOVEDI’ 21 APRILE ore 18.30 da KINDUSTRIA ✮Riflessioni su IL CAPITALE nel XXI° secolo di Thomas Piketty // con la partecipazione di Francesco Farina, docente di economia all’Università di Siena e alla LUISS Guido Carli ✮

il-capitale

“Il Capitale nel XXI Secolo” di Thomas Piketty, oltre ad essere divenuto rapidamente un best-seller, si è guadagnato il merito di aver prepotentemente ricollocato al centro del moderno dibattito accademico, in un momento storico in cui regna un generale senso disorientamento sulle priorità della ricerca, il tema della disuguaglianza di reddito.

Il Prof. Francesco Farina (docente di economia all’Università di Siena e alla LUISS) ci illustrerà quali sono le grandi dinamiche che guidano l’accumulo e la distribuzione del capitale, l’evoluzione a lungo termine dell’ineguaglianza, la concentrazione della ricchezza e le prospettive della crescita economica.

Ne “Il capitale nel XXI secolo”, Thomas Piketty analizza una raccolta unica di dati da venti paesi, risalendo fino al XVIII secolo, per scoprire i percorsi che hanno condotto alla realtà socioeconomica di oggi. I suoi risultati hanno trasformato il dibattito e detteranno l’agenda per le prossime generazioni sul tema della ricchezza e dell’ineguaglianza. Piketty mostra come la moderna crescita economica e la diffusione del sapere abbiano permesso di evitare le disuguaglianze secondo le profezie di Karl Marx. Tuttavia, le strutture profonde del capitale e dell’ineguaglianza così come si poteva pensare negli ottimisti decenni seguiti alla seconda guerra mondiale, non sono state modificate. Il motore principale dell’ineguaglianza, la tendenza a tornare sul capitale per gonfiare l’indice di crescita economica, minaccia oggi di generare disuguaglianze tali da esasperare il malcontento e minare i valori democratici. In passato, azioni politiche hanno arginato pericolose disuguaglianze, afferma Piketty, e lo possono fare ancora.

Annunci

ITALIAN BOOK CHALLENGE // IL CAMPIONATO DEI LETTORI INDIPENDENTI

Con grandissimo piacere vi segnaliamo questa iniziativa, organizzata e promossa da una rete di bellissime librerie indipendenti, che vedrà uno dei suoi momenti più caldi, sabato 18 giugno, in occasione di Letti di notte.

Quest’anno i lettori di tutta Italia gareggiano all’Italian Book Challenge!

ITALIAN BOOK CHALLENGE
IL CAMPIONATO DEI LETTORI INDIPENDENTI

1 sfida di lettura, 35 librerie di tutta Italia, 50 categorie tra cui scegliere, 35 vincitori locali, 1 vincitore nazionale

Venerdì 12 febbraio 2016 ha inizio la prima grande sfida di lettura promossa dai librai indipendenti, da un’idea della Libreria Volante di Lecco.

Un gioco che coinvolge lettori di tutta Italia: per la prima volta i librai indipendenti d’Italia si uniscono in un grande e comune progetto.

Sono anni che assistiamo alle tristi statistiche sulla lettura in Italia. Sono anni che si parla di mancanza di attenzione ai lettori, e della necessità di una promozione alla lettura che coinvolga trasversalmente lettori di tutti i generi e di tutte l’età.

Con l’ITALIAN BOOK CHALLENGE (#IBC e pagina Facebook) noi librai indipendenti vogliamo far sentire la nostra voce, vogliamo essere in prima linea.

Con questa sfida di lettura abbiamo creato una rete e uniti presentiamo la prima promozione alla lettura delle librerie indipendenti.

L’IDEA

La nostra ITALIAN BOOK CHALLENGE prende spunto dalle sfide di lettura che spopolano sul web e vuole essere uno stimolo a sperimentare nuovi campi di lettura, uscendo dai binari narrativi sempre percorsi e scovare nuovi interessi. Vuole portare i lettori a dialogare con i librai indipendenti, spaziare tra generi e titoli, giocare con i libri, risvegliare il gusto della scoperta.

Come? Cercando di completare la lettura di cinquanta libri in un anno: un numero importante ma non impossibile, che permetterà anche a lavoratori e studenti di partecipare.

COME FUNZIONA

Noi librai indipendenti consegniamo ai lettori che vorranno partecipare una cartolina con le 50 categorie e le librerie indipendenti aderenti.

Per ogni acquisto inerente alla sfida, faremo un timbro sulla casella corrispondente, appunteremo titolo del libro acquistato e data.

1 titolo = 1 categoria.

I lettori possono acquistare i libri in tutte le librerie aderenti.

Entro venerdì 17 giugno, i lettori partecipanti consegneranno al libraio indipendente di fiducia la propria scheda. Lo potranno fare via mail o recandosi di persona in negozio.

Sabato 18 giugno, in occasione di Letti di Notte, ogni libreria indipendente eleggerà il VINCITORE LOCALE e gli assegnerà un premio.

Il VINCITORE LOCALE verrà decretato contando tutti i timbri presenti sulla scheda, raccolti in qualunque libreria aderente alla sfida: la scheda NON deve essere completa, vince chi ha più timbri.

Le schede verranno poi riconsegnate ai lettori per continuare la sfida.

Sabato 3 dicembre 2016 i clienti dovranno mandare alle varie librerie la propria scheda, di persona o scannerizzata, e una lista di libri desiderati. Dallo spoglio delle cartoline e comparazione tra librerie sarà eletto il VINCITORE NAZIONALE.

In caso di parità, verrà premiato chi avrà completato, o avrà più timbri, prima la scheda (faranno fede le date appuntate sulle cartoline).

I PREMI

Il primo premio verrà attribuito dalle librerie singole sabato 18 giugno. Ogni libreria sceglierà autonomamente il premio. Il premio nazionale sarà assegnato la prima domenica di dicembre. Il VINCITORE NAZIONALE riceverà in premio un LIBRO da ogni libreria indipendente partecipante per un totale di 35 libri. Al vincitore verrà chiesto di compilare una lista di libri desiderati che i librai esaudiranno.

LIBRERIE ADERENTI

Altroquando, Roma;

Libreria Bonanzinga, Messina;

Librerie Cavallotto, Catania;

Libreria Centofiori, Milano;

Colapesce, Messina;

Libreria Diari di Bordo Parma;

Galla 1880, Vicenza;

Galleria del Libro, Ivrea;

Gogol & Company, Milano;

Hop&Book LIbreria, Roma;

Il mio libro, Milano;

Kindustria, Matelica;

la Libreria Volante, Lecco;

Libreria Le Corti, Saluzzo;

Le Notti Bianche, Vigevano;

Libreria Libri al sette, Carugo;

Libreria del Corso, Trapani;

Libreria di via Volta, Erba;

Libreria Dovilio, Caltagirone;

Libreria Ghibellina, Pisa;

Libreria Libri sul comò, Maranello;

Libreria Lirus, Milano;

Libreria MarcoPolo, Venezia;

Libreria Torriani, Canzo

Libri& Bar Pallotta, Roma;

Libreria Le mille e una pagina, Mortara;

Modusvivendi, Palermo;

Nuova Libreria, Grosseto;

Open, Milano;

Parole di carta, Chiaravalle Centrale;

Peregolibri, Barzanò;

Libreria il Ponte sulla Dora, Torino;

Libreria Trame, Bologna;

Libreria Vicolo Stretto, Catania;

Libreria W. Meister & Co San Daniele del Friuli.

LA LISTA

1. un libro vincitore di un premio nazionale

2. un libro pubblicato da una casa editrice indipendente

3. un libro per young adults (11-19 anni)

4. un classico che avresti dovuto leggere alle superiori

5. un libro ambientato nella tua regione

6. un saggio

7. un libro ambientato in America

8. un libro che non superi le 150 pagine

9. una raccolta di racconti

10. un libro dal quale è stato tratto un film (o ne sarà quest’anno)

11. un libro che ti è stato consigliato da una persona che hai appena incontrato

12. un libro che puoi finire in un giorno

13. un libro che abbia almeno 100 anni più di te

14. un libro di oltre 600 pagine

15. un libro scelto dal tuo indie libraio di fiducia

16. un romanzo di fantascienza

17. un libro che ti è stato consigliato da un membro della tua famiglia

18. un graphic novel

19. un libro pubblicato nel 2016

20. un libro il cui protagonista svolge il tuo stesso lavoro

21. un giallo

22. un libro con la copertina blu

23. un libro di poesia

24. il primo libro che vedi entrando nella tua libreria preferita

25. una biografia o autobiografia

26. un libro che ti faccia ridere

27. un libro ambientato su un’isola

28. un libro che hai sempre voluto leggere (e non l’hai mai fatto)

29. Un libro basato su una storia vera

30. Un libro che racconta di un fallimento

31. un libro che parla di libri

32. un libro che abbia per protagonista un animale

33. un libro scritto da un autore africano

34. un epistolario

35. un illustrato (anche per bambini)

36. un libro horror

37. il primo volume di una saga

38. un romanzo sulla musica

39. un romanzo sull’arte

40. un libro che abbia come protagonista una donna forte

41. una saga famigliare

42. un libro ambientato in sud America

43. un libro di un autore italiano

44. un libro basato su una favola

45. un libro che parli di sport

46. un libro che racconti un viaggio

47. un libro per bambini scritto in stampatello

48. un libro che parla di follia

49. un libro che parla di matematica

50. un romanzo di formazione

«Leggo, per quanto è possibile, soltanto ciò di cui ho fame, nel momento in cui ne ho fame, e allora non leggo: mi nutro» (S.Weil) // A natale #leggi con passione, con amore, leggi.

«Leggo, per quanto è possibile, soltanto ciò di cui ho fame, nel momento in cui ne ho fame, e allora non leggo: mi nutro».  (Simone Weil // Attesa di Dio // Adelphi)a natale leggi

 

 

 

 

✰ “Th3 D4t!ng G4m3: 4 incontri e l’amerai” ✰ da ‪#‎KINDUSTRIA‬ tutti pazzi per la matematica ✰

✰ Th3 D4t!ng G4m3: 4 incontri e l’amerai ✰

‪#‎KINDUSTRIA‬ vi invita ad innamorarvi dei numeri ✰ Attraverso 4 aperitivi matematici, uno al mese, vi faremo prendere una cotta per moltiplicazioni e addizioni.

⇢ A condurre gli incontri, tre giovanissime studiose:
Alessandra Renieri, Ilaria Giancamilli e Magda Crescentini.

Prendete nota delle date,
e aprite il vostro cuore alla matematica.Aperitivi matematici_bassa

★ Prendete nota e nessun impegno, ecco a voi le nostre proposte per questo primo assaggio di autunno ★ #KINDUSTRIA ★

⋆ dal 18/09 al 21/1 ⋆
mostra delle illustrazioni di Claudia Palmarucci
per il libro scritto da Luca Tortolini
“Le case degli altri bambini” [orecchio acerbo]

⋆ gio 24/09 h. 19.00 ⋆
l’estate incantata \\ un incontro tra lettori per condividere le ultime letture e salutare l’estate

⋆ ven 09/10 h. 19.00 ⋆
L’età della febbre [Minimum Fax]
presentazione del libro con Antonella Lattanzi

⋆ sab 17/10 h. 19.00 ⋆
La resistenza del maschio [NN editore]
di Elisabetta Bucciarelli / presentazione libro

⋆ ven 06/11 h. 19.00 ⋆
Il cuore inesperto [Elliot]
di Francesca Scotti / presentazione libro

⋆ sab 21/11 h. 19.00 ⋆
Incontro con Loredana Lipperini
di libri, trenini e scritture / con Alcide Pierantozzi

12030544_322387597885097_6159530230924662364_o

Venerdì 18 settembre ore 19.00: “Le case degli altri bambini” con Luca Tortolini e Claudia Palmarucci

Carissimi amici,
venerdì 18 settembre nello spazio #KINDUSTRIA inauguriamo la mostra
personale di Claudia Palmarucci e presentiamo “Le case degli altri bambini”. A farci questo grande regalo saranno proprio Luca Tortolini e Claudia Palmarucci che saranno insieme a noi in libreria per raccontarci il segreto di questo magico albo illustrato di Orecchio Acerbo.
Vi aspettiamo per brindare insieme con un immancabile bicchiere di Verdicchio!lecasedeglialtribambini

“C’è la casa di Matteo
che è piccolissima e ci vivono in undici.
La mamma bionda di Matteo.
Il papà canuto di Matteo.
La sorella grassa di Matteo.
Il fidanzato grasso della sorella grassa di Matteo.
La nonna e il nonno vecchissimi di Matteo.
La zia sempretriste di Matteo e suo marito sempreallegro.
Il cugino di Matteo, figlio della ziasempretriste
e dello ziosempreallegro.
Un parente che prima stava lontano:
si chiama il Parentelontanodimatteo.
Pure un cane.
Barbino si chiama, e si nasconde sempre”.
11037703_319598984830625_644952688816496652_o“C’è la casa di Lorena che è una casa antica di secoli fa.A casa sua la gente va a far visita come in un museo. Fotografano affreschi e sedie”.Schermata 2015-09-07 alle 12.30.39

Schermata 2015-09-07 alle 12.31.00“Le case degli altri bambini” di Luca Tortolini e Claudia Palmarucci \\ Orecchio Acerbo

“MERCOLEDÌ’: Favole a merenda”✮ Letture ad alta voce e Laboratori per bambini “MERCOLEDÌ’: Favole a merenda”✮ Letture ad alta voce e Laboratori per bambini ✮ Sottopassaggio di fianco al Museo Sant’Agostino ✮ Piazza Martiri Vissani ✮ Visso ✮

facebook mercoled-01KINDUSTRIA E LA CIVETTA CHIACCHIERINA vi aspettano al Sottopassaggio di fianco al Museo Sant’Agostino ● Piazza Martiri Vissani ● Visso 
29/07
h.17 VORREI AVERE // di Giovanna
Zoboli e Simona Mulazzani //
Topipittori //
h. 18 LA TRIBÙ DELLE FACCE MATTE
Creiamo una maschera tribale
riciclando il cartone

05/08
h.17 LA FABBRICA DELLE PAROLE
// di Agnès de Lestrade e Valeria
Docampo // Terre di mezzo Editore
h.18 MOSTRICIATTOLI MANGIA
PAGINA Con la carta colorata
realizziamo insieme il nostro
segnalibro.

12/08
h.17 NINNA NANNA PER UNA
PECORELLA // di Eleonora Bellini e
Massimo Caccia // Topipittori
h.18 L’ACCHIAPPA DESIDERI In
Messico i fili colorati esaudiscono i
sogni. Costruiamo un acchiappa
sogni.

19/08
h.17 LA MIA FAMIGLIA SELVAGGIA //
di Laurent Moreau // Orecchio
Orecchio Acerbo Editore
h.18 LO ZOO A PORTATA DI MANO
Realizziamo insieme buffe marionette
di carta.

26/08
h.17 FAVOLE PER BAMBINI
PRODIGIO // Gianni Rodari (a cura
di) e Marisa Ventura // Editori Riuniti
h.18 COME QUANDO FUORI PIOVE
Con materiale di recupero realizziamo
e decoriamo il bastone della pioggia.

CASE mostra di illustrazione
Sottopassaggio di fianco al Museo Sant’Agostino ● Piazza Martiri Vissani ● Visso

Enrico Andreoli ● Loris Bianchini ● Andrea
Boninsegni ● Federico Busco ● Antonio Di
Renzo ● Lorenzo Ferramondo ● Francesco
Gagliardi ● Ferdi Kamberoski● Ramone
Masia ● Lorenzo Panichi ● Luca Polli ●Mirko
Provvedi ● Andrea Samba ● Marco Traini●
Matteo Vivaldi ●

Pablo Auladell ● Mauro Evangelista ● Anna
Forlati ● Giacomo Garelli ● Francesco
Giustozzi ● Marco Lorenzetti ● Daniela Iride
Murgia ● Claudia Palmarucci ● Simone Rea
● Michele Rocchetti ● Marco Somà ●
Daniela Tieni ● Pia Valentinis ●
a cura di Uollas Libri in collaborazione con
Torre di libri, Ars in Fabula e Ass.ne La
Speranza Onlus

locandina visso 72dpi-01