✮ Venerdì 29 aprile h.19 da ‪#‎KINDUSTRIA‬ presentazione dell’albo illustrato “Il Doppio”(Kite edizioni) con Claudia Palmarucci ✮

Venerdì 29/04 h.19, da #KINDUSTRIA scopriremo “IL DOPPIO”, l’albo illustrato di Davide Calì & Claudia Palmarucci (Kite edizioni) ✮ Vi aspettiamo! ✮

IMAG2602_1

Il lavoro spesso assorbe completamente la nostra vita, succede agli operai di questa fabbrica, che ogni giorno perdono un pezzo della loro identità. Imprigionati nei meccanismi della produzione esponenziale e senza sosta, vedono le loro esistenze inaridirsi sempre di più. Spesso, il tempo non basta, non bastano le energie, non basta la volontà. Semplicemente non possiamo fare tutto. Allora che cosa resta?

Una storia attualissima sull’esigenza di lavorare ai ritmi dei tempi moderni ed al contempo non perdere la propria identità.

PastedGraphic-21

Il testo di Davide Calì racconta il mondo del lavoro osservando in profondità la condizione dell’uomo, l’alienazione della fabbrica, i ritmi sempre più frenetici e martellanti e la stanchezza. Lavorare, lavorare e lavorare! Queste le parole d’ordine.

Acquario
Claudia Palmarucci illustra, con la sua inconfondibile cifra, il percorso ditrasformazione attraverso cui l’uomo acquisisce la consapevolezza della sua sostituibilità: se questa presa di coscienza da un lato può rappresentare un dramma, forse nasconde anche un’opportunità.

PastedGraphic-024

“Devo rassegnarmi davvero a vivere in questo modo? A trascorrere le mie giornate in ufficio, mentre il mio doppio sistema il giardino, chiama mia madre per augurarle buon compleanno, esce con una ragazza che nemmeno conosco?”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...