➸➸➸ segnalazione ★ Nei suoi occhi verdi ★ Arnošt Lustig ★ Keller editore ★

Immagine

Hanka ha capelli ramati e occhi verdi. Il giorno in cui arriva a Auschwitz-Birkenau con i genitori e il fratello, a lei tocca in sorte la corsia di sinistra e sopravvive. Hanka è ebrea, ha 15 anni, ma finge di essere diciottenne e ariana. Ora si chiama Bambola ed è una delle prostitute più giovani del bordello Nr. 232 Ost sul fronte orientale. Sulla pancia porta tatuata la parola Feldhure, puttana da campo. Inizia così il lungo calvario di Hanka che combatte il freddo e la fame, la paura e la vergogna, sostenuta dal desiderio indomito di sopravvivere, costi quel che costi, e da una fiducia che non verrà mai meno.
Lustig è uno dei più importanti esponenti della letteratura ceca, un protagonista del Novecento. Nei suoi occhi verdi è un romanzo straordinario – tradotto in numerose lingue – che porta il lettore nel mondo di Hanka, lo fa combattere con lei, partecipe di un profondo senso della speranza e della trascendenza.

Arnošt Lustig è uno dei grandi narratori europei. Ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti tra cui il Premio Franz Kafka che condivide con Amos Oz, Philip Roth, Haruki Murakami e pochi altri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...